SALVINI E LA LEGA (UN TEMPO) NORD

0

Sono fissato, lo riconosco, avendone già scritto altre volte. Ma al mitico Matteo Salvini che presenta il nuovo logo del suo partito (ha inserito il cognome come “premier” e ha tolto “Nord”) qualcuno (esempio qualche giornalista) avrebbe potuto chiedere perché non ha cambiato, in via preliminare, pure lo statuto di quel partito: un partito – va ricordato – che continua ancora a chiamarsi “Lega Nord per l’indipendenza della Padania” ed ha tuttora come finalità (articolo 1) “il conseguimento dell’indipendenza della Padania attraverso metodi democratici e il suo riconoscimento internazionale quale Repubblica Federale indipendente e sovrana”.

La risposta di Salvini (immagino un bel “ma chi se ne frega dello Statuto?“) sarebbe stato chiara avendo certo a che vedere, il mancato cambio del nome formale, anche con concretissime questioni di denari o roba simile.

In ogni caso, anche all’indomani delle elezioni in Catalogna e nei giorni del doppio passaporto per gli italiani di lingua tedesca che vivono in Alto Adige, la questione (il rapporto fra indipendentisti e unionisti in un partito che si candida a forza di governo nazionale) mi pare avere una sua pertinenza non solo formale.

La liquidità e il cinismo in cui siamo immersi riguarda ormai praticamente tutto (partiti politici e istituzioni pubbliche comprese): nessuno ormai si stupisce più di nulla e l’immagine (in questo caso il “logo”) conta assai più rispetto a cose un tempo fondamentali (gli statuti e, dunque, i valori). Tutto normale, tutto comprensibile, tutto in favore di telecamera e di spot elettorale, tutto banalizzato e ridotto a slogan da urlare (Salvini lo fa benissimo) alle pance lasciando perdere cuori e cervelli. Ma forse non sarà male, una volta verificato la inutilità del voto politico nel marzo 2018, tornare a restituire alla Politica lo spazio giusto che ad essa dovrebbe competere.

Quand’è che ci fermeremo (se mai ci fermeremo in tempo) davanti alla china verso cui ci sta conducendo l’era delle gag (e delle gang)?

Share.

Autore

Informazioni biografiche a questo link

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply