IL LAVORO DI MARTA

0

Iscritto al “registro delle opposizioni”, da qualche mese in effetti ricevo assai meno scocciature telefoniche da chi vuole venderti offerte meravigliose nei servizi (acqua, gas, luce, telefonia …); offerte che mi lasciano del tutto indifferente ritenendo che un trucco da qualche parte deve comunque esserci.
Ogni tanto però qualcuno si intrufola egualmente: stamattina è stata la volta di tale Marta, signorina di chissà quale call center.

Telefonando per Vodafone e snocciolando con parlantina simil-renziana i contenuti dell’offerta, mi ha promesso di pagare la metà di quanto pago adesso.

In questi casi ho scoperto come si fa a levarsi di torno l’impiccio senza risultare troppo sgarbato nei confronti delle tante, povere, “Marte” impegnate in questo tipo di lavoraccio: basta chiedere che i contenuti dell’offerta te li mandino via e-mail in modo da … darti la possibilità di verificarli con calma.
A questo punto la “Marta” di turno dice che non è tecnicamente possibile (già questo la dice lunga …) dandoti così la scusa per ringraziare e riattaccare.

Share.

Autore

Mauro Banchini

Informazioni biografiche a questo link

Loading Facebook Comments ...

Leave A Reply